Sindrome premestruale? In quei giorni c’è chi sta peggio
La Sindrome Premestruale (SPM) è un complesso di sintomi fisici e psichici correlati al ciclo; colpisce milioni di donne in tutto il mondo, ma è riconosciuta come entità clinica dal 1930. Affligge circa il 75% delle donne con manifestazioni da molto lievi a gravi (circa il 15% delle donne). Il Magnesio è "l'oligoelemento della donna" perchè è il responsabile di tutte le sue attività fisiologiche e ormonali. Per questo un'integrazione di Magnesio è utile ad alleviare la sintomatologia premestruale.
Estratti di origine vegetale per il benessere intimo
Il Timo è un antibatterico naturale, la Salvia decongestiona, la Calendula lenisce. Non si tratta di dicerie popolari, o vecchi segreti della nonna ma proprietà oggettive, dimostrate scientificamente. Per questo i detergenti intimi formulati con gli estratti naturali più appropriati, se uniti ai corretti livelli di pH, sono in grado di assicurare benessere intimo e una protezione efficace, utile in ogni fase della vita.
Alti e bassi della fertilità
La vita fertile femminile dura circa 40 anni, ma il 'grado di fertilità' cambia: il suo culmine è tra i 20 e i 30 anni e si riduce fortemente già intorno ai 40. Sulla fertilità incidono anche lo stile di vita, lo stress e la salute intima. Infatti, stati infiammatori prolungati o particolari infezioni non diagnosticate, come la Clamidia e il Tricomonas , possono impattare sulla fertilità compromettendola.